Now Reading
Acne Studios SS 2022: la sensualità per la Gen Z

Acne Studios SS 2022: la sensualità per la Gen Z


Anche Jonny Johansson ha aderito al “rave party” post pandemico, e per fortuna vorremmo aggiungere noi perché sembra proprio che in questi panni gli calzino a pennello. La parola divertimento è scritta con degli invisibili caratteri cubitali, all’entrata di ogni look, modella dopo modella.

Anche nella collezione precedente Johansson dava uno sguardo al futuro, ma visti i tempi e quello che stavamo attraversando non era proprio un “team party”. Erano look per la maggior parte da giorno. Ora ci lanciamo invece diretti nella notte briosa, con pochi intervalli semi pomeridiani. Semi perché comunque ogni gonna, ogni top è decorata con anelli, catene e lacci che gridano ” vogliamo fare festa”.

Le trasparenze sono preponderanti con intimo a vista su top, gonne e jumpsuit super sensuali. La serie di scarpe e stivali con la zeppa è a dir poco fenomenale. Sono tutti dettagli che vogliono essere visti e vogliono essere indossati. Pochi quindi i tacchi impraticabili, che verrebbero lasciati a casa se si esce per una nottata intera di balli.

La sensualità è comunque molto richiesta nella prossima primavera estate e molti altri designers hanno aderito al trend. Ma la nuova sensualità, quella dei giovani di oggi, sa essere anche comoda.

La collezione è dichiaratamente pensata per la Generazione Z: “Sono interessato a quanto sia importante per loro presentarsi”, ha detto Johansson. “La moda è diventata importante quasi quanto la religione, il che è diverso da quando sono cresciuto, quando la musica era la religione più importante”. E noi della Generazione Y, immediatamente dopo Johansson, abbiamo in effetti già iniziato a vedere questa transizione ai nostri tempi.

 

"more than a fashion magazine"

 

 

LATEST S.R.L.S. | P.IVA - CF 15126391000 | REA Roma RM-1569553

Raimondo Scintu 78 street, 00173 Rome, Italy | +39 351 8463006

 

Scroll To Top