Now Reading
Balenciaga SS 2022: la riscoperta dell’ironia

Balenciaga SS 2022: la riscoperta dell’ironia

Siamo ormai abituati ad aspettarci presentazioni pazzesche, quando si parla di Demna Gvasalia per Balenciaga. Come preview dello spettacolo hanno realizzato un video con i Simpson, a cui incredibilmente (o forse no) i produttori della serie hanno voluto partecipare. Sorridere e ridere ha fatto parte del pacchetto guardando questa storia, e forse già da questo avremmo dovuto immaginare che la vera anteprima della collezione fosse proprio il divertimento.

Demna ha dichiarato di aver sempre amato i Simpson proprio per l’ironia, e ha anche ammesso che quando ha contatattato la produzione nutriva ben poche speranze di riuscita. E invece. “Matt Groening è stato fantastico”, ha detto. Di televisione, durante la chiusura, ne abbiamo vista di sicuro tanta e probabilmente il designer ha pensato che era ora di farsi due risate anche durante le sfilate.

Questo è uno dei grossi – enormi – cambiamenti che stiamo vedendo durante le presentazioni delle nuove collezioni, in cui le sfilate stanno prendendo una piega diversa da quella che conosciamo. Meno austerità, più spettacolo.

E così Demna Gvasalia ha voluto letteralmente scherzare con i suoi invitati. Ognuno seduto all’interno del Théâtre du Châtelet, con di fronte uno grande schermo da guardare. Su di esso è stato proiettato in streaming l’esterno con il tappeto rosso, su cui arrivavano man mano ipotetiche celebrity, con pubblico urlante. Celebrities che erano in realtà le modelle con indosso la collezione. Pian piano tutti hanno capito di essere parte di uno scherzo, e se Demna pensava di strappare qualche sorriso, ha ottenuto addirittura forti risate.

Tutti sullo schermo hanno potuto vedere gli abiti e i loro dettagli, grazie alle riprese in tempo reale e gli ingrandimenti. E i dettagli, possiamo dire, sono sempre incredibili da vedere ma spesso si perdono in sfilata. E’ una collezione in cui il nero, se precedentemente era predominante, diventa quasi assoluto. A parte qualche raro spot di colore pop e un paio di blue jeans. Dagli abiti stile Met Gala, alla serietà dei completi, al totale streetwear, tutto decorato dalla vena goth/punk che è ormai certa nello stile Demna per Balenciaga.

Alla fine lo stesso designer, coperto da un velo sul volto, ha sfilato sul suo red carpet con felpa e cappuccio. Grandioso.

 

"more than a fashion magazine"

 

 

LATEST S.R.L.S. | P.IVA - CF 15126391000 | REA Roma RM-1569553

Raimondo Scintu 78 street, 00173 Rome, Italy | +39 351 8463006

 

Scroll To Top