Now Reading
Dior Ready-to-Wear SS 2022

Dior Ready-to-Wear SS 2022

In occasione della prossima primavera-estate 2022, Maria Grazia Chiuri ci propone una donna Dior colorata e gioviale, in grado di sperimentare e divertirsi con la moda.

Presentata per la prima volta dal vivo dallo scoppio della pandemia, la collezione Dior SS22 è un chiaro rimando alle silhouette swinging degli anni ’60; la collezione è infatti composta da mini abiti, gonne e shorts corti, e bralette colorate. Tuttavia – come sempre quando si tratta di Maria Grazia Chiuri – i tratti nostalgici sono caratterizzati anche da un importante sguardo al futuro, secondo la designer ottimistico.

“Bisogna chiedersi, perché facciamo questo lavoro? Perché le persone si interessano di moda? Penso bisogna accettare il fatto che la moda sia un gioco. Come qualsiasi gioco, c’è un momento più serio e uno più divertente”, ha commentato Chiuri. “Le persone amano la moda perché le aiuta ad essere sé stesse nella vita; le persone si vestono per rappresentare sé stesse per come sono in un determinato momento, e ciò cambia di volta in volta. Lo show è una rappresentazione della moda, così come è una presentazione artistica. Quindi alla fine, bisogna accettare di voler giocare a questo gioco senza senso”.

Il richiamo al gioco è senz’altro evidenziato dalla scenografia che faceva da cornice all’evento; la designer ha utilizzato alcuni design dell’artista italiana Anna Paparatti, la quale ha partecipato allo show in qualità di supervisor. Membro del gruppo d’artisti avant-garde romani, Paparatti ha realizzato negli anni ’60 la tavola da gioco concettuale ispirata alla pop-art, adesso riprodotta per lo show.

L’idea di una moda gioviale e leggera spicca dalla color palette multicolore, e da alcuni riferimenti agli archivi della Maison, in particolare alla collezione Slim Line realizzata da Marc Bohan nel 1961. Chiuri si è detta particolarmente ispirata dallo stile di Bohan, in grado all’epoca di rompere con il passato e conferire alla Maison Dior un volto del tutto nuovo.

La collezione è pertanto un mix di abiti baby doll e mini abiti in stile sportivo, completi monocromatici in arancione o verde pisello, accompagnati da abiti in pelle e altri in total gold.

Seguono poi altri capi più ancorati ai trend del momento, come le mini gonne con stampe astratte e i pantaloni con patwork colorate; anche le scarpe interpretano lo stile del momento; ci sono le classiche Mary Jane con punta squadrata che rimandano a uno stile più sportivo e contemporaneo, insieme ai sandali bassi intrecciati.

 

"more than a fashion magazine"

 

 

LATEST S.R.L.S. | P.IVA - CF 15126391000 | REA Roma RM-1569553

Raimondo Scintu 78 street, 00173 Rome, Italy | +39 351 8463006

 

Scroll To Top