Now Reading
“Distorted Perception” editoriale

“Distorted Perception” editoriale

La realtà, celata dietro i social media, è diventata ormai un qualcosa di distorto. Non abbiamo più la reale percezione delle cose, ci stiamo perdendo dietro finti sorrisi e ostentazione. Gli ideali di bellezza sono completamente falsati dietro makeup a contouring dirompenti. Soprattutto per i giovanissim* questa situazione è pericolosa perché genera un desiderio di apparire, nella quotidianità, in un modo impossibile. Non è neanche un desiderio, ma una convinzione che si debba essere sempre perfetti. E non parliamo solamente di aspetto estetico, anche la vita e le esperienza sono distorte.

Ci vengono mostrate famiglie in cui nessuno è mai stanco o nervoso o di cattivo umore, case perfette che sembrano dei negozi di mobili. Basta pensarci un momento, sappiamo tutti che questa è solo facciata. Nessuna famiglia è perfetta, nessun viso è perfetto, nessun corpo e nessuna vita. Iniziamo a seguire persone più reali, e a mostrare qualche lato di noi che ci sembra imperfetto. Iniziamo a vivere in modo più rilassato e a goderci quello che abbiamo. Nella maggior parte dei casi, quello che abbiamo è più che sufficiente ad essere felici.

Preview dal numero F/W 2023 / ’24
SCOPRI DI PIU’

Photography Ansgar Sollman c/o Openspaceparis

Style Marcella Verweyen

Hair Style, Makeup Andrea Young Using for Hair Oribe & for Makeup Typology Paris & Pat McGrath

Model Ran Zhang c/o Tigers Management

 

"more than a fashion magazine"

 

 

LATEST S.R.L.S. | P.IVA - CF 15126391000 | REA Roma RM-1569553

Emilio Praga 35 street, 00137 Rome, Italy | +39 351 8463006

 

Scroll To Top