Now Reading
Gucci dona mezzo milione di dollari ad Unicef USA

Gucci dona mezzo milione di dollari ad Unicef USA

Il marchio fiorentino ha di recente donato ad UnicefUsa circa 500mila dollari per garantire la diffusione del vaccino contro il Covid-19 alle comunità più vulnerabili. 

Il contributo della maison non si ferma qui; Gucci contribuirà anche allo sviluppo della campagna “21-day challenge” dell’Unicef attiva dal 5 al 26 dicembre 2020 e visibile sul sito ufficiale della maison. Lo scopo è di raddoppiare le donazioni raccolte dall’organizzazione.

La decisione del marchio si colloca all’interno di una precisa iniziativa lanciata nel marzo scorso, “We Are All In This Together”, attraverso cui aveva donato 2 milioni di euro alle campagne di crowdfunding a sostegno della Protezione Civile italiana e al Covid-19 Solidarity Response Fund della Fondazione delle Nazioni Unite.

courtesy of Gucci

Quest’ultima iniziativa si accompagna quindi ad una lunga serie di progetti a sostegno delle comunità, in cui fa parte anche la campagna Chime for Change lanciata a maggio 2020 per contrastare la violenza di genere aumentata tragicamente durante la pandemia.

Nel concreto, Gucci supporterà l’Unicef nella pianificazione delle campagne di immunizzazione, collaborando allo sviluppo delle competenze della sanità locale e sensibilizzando la comunità al fine di garantire un’organizzazione efficiente una volta che i vaccini saranno disponibili. 

“Nei prossimi 21 giorni tutti sono chiamati a dare il proprio contributo, piccolo o grande che sia”, dichiara il CEO Matteo Bizzarri. “Per ciascuna donazione, Gucci risponderà con una di pari importo, fino ad un massimo di ulteriori 100.000 dollari. È una lotta globale, uno sforzo globale e anche l’impegno deve essere globale”.

In copertina: The Fashion Search Engine

 

"more than a fashion magazine"

 

 

LATEST S.R.L.S. | P.IVA - CF 15126391000 | REA Roma RM-1569553

Raimondo Scintu 78 street, 00173 Rome, Italy | +39 351 8463006

 

Scroll To Top