Now Reading
Intervista a Sanne Vloet e il suo green beauty brand Izé

Intervista a Sanne Vloet e il suo green beauty brand Izé

Parlare alle nuove generazioni – e soprattutto ascoltarle – è molto importante non solo per le ricerche di marketing, ma anche per chi è interessato a lasciar loro un mondo migliore in cui vivere, che risponda alle nuove esigenze. I valori sono infatti cambiati, molto e molto velocemente. Millennials, generazione Z x e y a seguire sono cresciuti con la globalizzazione, sanno cos’è il consumismo fin dall’infanzia e hanno a disposizione molte più informazioni grazie ai digital media.
L’insieme di queste tre condizioni ha formato un gruppo di consumatori attenti ed esigenti, che comprano solo ciò che è in linea con il loro pensiero. Tra le loro priorità c’è l’ambiente, ma anche la produzione consapevole e il benessere fisico e mentale. Tutto è collegato.

Preview intervista dal numero A/I 2020/21
SCOPRI di PIU’ QUI

Sanne Vloet fa parte di questa nuova generazione impegnata, crede molto nel suo potenziale trasformativo e ha voluto avviare lei stessa, insieme alla sua socia in affari Bénédicte Bakar, un brand di skincare con a cuore il benessere della nostra pelle e dell’ambiente. Izé, così si chiama, produce oli nutritivi per il viso e lo fa con le materie prime migliori. Ogni ingrediente è controllato, cresciuto e lavorato negli Stati Uniti, il packaging è sostenibile e l’azienda è coinvolta in programmi sociali e ambientali. Se dovessimo stilare una lista dei must have dei marchi nascenti, questi sarebbero i punti immancabili.

In te vediamo riassunte alcune delle (migliori) caratteristiche delle giovani generazioni. Ti interessi dell’ambiente e del sociale, hai uno stile di vita sano, sei aperta e hai i piedi per terra. Credi che i giovani siano pronti a cambiare in meglio il loro futuro?

Prima di tutto, grazie mille per le belle parole! Credo profondamente nelle generazioni più giovani, stanno andando nella direzione giusta e sono molto attente all’ambiente, alla loro vita e, dalla mia esperienza, amano confrontarsi con il nuovo. Oggi siamo molto più attenti a ciò che consumiamo, sia esso cibo o prodotti o informazione, e nella nostra classifica di priorità ci sono idee molto progressiste e buone. La mia generazione sta già cambiando il proprio stile di vita, siamo anche più grati per ogni piccola cosa, e preferiamo spendere i nostri soldi in esperienze piuttosto che comprare cose materiali. Soprattutto, penso che nell’ultimo periodo ci siamo resi conto di quante cose, nella nostra vita, davamo per scontate e non lo sono. Sono personalmente curiosa di vedere come saranno i leader di domani!

Photography Les Mijotés using FUJIFILM | Style Wilford Lenov | Model Sanne Vloet  c/o Heroes Models NY
Hair Style Sienree using Oribe | Makeup Chelsea Sule using MAC cosmetics 

La tua line di skincare, Izé, è nata dalla tua esperienza di  modella. Lavorare nel fashion system e provare, giornalmente, tantissimi prodotti beauty diversi, ti ha come sopraffatta. Non solo per la quantità, ma anche per lo spreco che creano, soprattutto dovuto al packaging. Credi che la gente se ne renda conto? Questa idea è alla base della descrizione di Izé, “skincare: semplificata”. Qual è il suo consumatore ideale?

Benny ed io abbiamo speso anni a spalmarci addosso molti prodotti, con l’idea che più erano meglio sarebbe stato per la nostra pelle. Seguivamo questa pazza routine composta da 10 step e pensavamo che quella fosse la strada per una “bella” pelle. Su Instagram e Youtube vedi queste ragazze che usano 15 e più prodotti mattina e sera e noi facevamo esattamente lo stesso. E’ successo che la nostra pelle si è irritata e  sensibilizzata tantissimo, perchè usavamo così tanti agenti chimici e profumi senza pensarci. Così, abbiamo capito che la semplicità – 2 o 3 prodotti di ottima composizione – fa la differenza. Abbiamo anche capito che le persone sono molto confuse, proprio come noi eravamo. Non sanno quanti strati applicare, quale prodotto va messo prima e se la crema per gli occhi va prima o dopo la crema viso. Abbiamo deciso di creare qualcosa che rispondesse a questo problema, facile da usare e che andasse dritto al punto. Izé è rivolto ai moderni appassionati di skincare, che cerano gli ingredienti migliori e vogliono prodotti da usare giorno e notte senza pensieri – soprattutto senza la paura di irritazioni indesiderate. Tutto questo mentre si compie un’azione buona per l’ambiente.

Preview intervista dal numero A/I 2020/21
SCOPRI di PIU’ QUI

 

"more than a fashion magazine"

 

 

LATEST S.R.L.S. | P.IVA - CF 15126391000 | REA Roma RM-1569553

Raimondo Scintu 78 street, 00173 Rome, Italy | +39 351 8463006

Marta Forgione - president, chief editor

Scroll To Top