Kelsey Caesar intervista esclusiva

Una grande determinazione si nasconde dietro al successo di molti volti dell’entertainment, come per Kelsey Caesar. Ex atleta di nativo del Texas, appassionato di escursionismo e sostenitore della Leonardo DiCaprio Environment Foundation per i cambiamenti climatici. Questo attore carismatico ha anche lavorato con importanti reti come MTV e Disney, e nel 2017 ha ottenuto il suo primo debutto sui grandi schermi recitando nel Slamma Jamma. Abbiamo parlato con lui del suo passato e futuri progetti.

PR Photos (Credits Ben Cope)

Sappiamo che prima di diventare un attore eri un atleta di atletica leggera. Come è iniziata la tua carriera?

In realtà ho iniziato a dedicarmi alla TV/Cinema già quando ero al liceo. Mentre ero fuori stagione con l’atletica leggera è quando ho avuto la disponibilità e il tempo per fare le cose. Sono riuscito ad ottenere un paio di spot pubblicitari locali e progetti TV/film durante la mia bassa stagione. Questo è più o meno quando è iniziato tutto.

Hai sempre voluto fare l’attore? C’è stato un passaggio particolare dallo sport al cinema?

Sì, da bambino ho sempre saputo che volevo essere nell’intrattenimento, sia come atleta o come intrattenitore. Mentre mi stavo allenando per le prove olimpiche degli Stati Uniti, nel 2016, ho voluto dedicare il mio tempo a tentare nel cinema per l’ultima volta, prima di cambiare completamente le marce alla recitazione in un qualche senso. Mentre mi stavo allenando ho fatto un’audizione e ho ottenuto un ruolo in un film chiamato Slamma Jamma. Questo mi ha portato via circa 5 settimane di buon allenamento. Dopo aver girato il film sono tornato ad allenarmi, ma mi sono reso conto che non sarei stato pronto per competere per allora per fare le prove. Le prove delle Olimpiadi USA non sono uno scherzo, ho deciso di passare alla recitazione e appendere le punte.

Hai iniziato con i ruoli dal 2007, ma è stato il 2017 a portare il tuo primo ruolo sui grandi schermi con il film Slamma Jamma. Come hai vissuto il passaggio al cinema?

È stato davvero bello. È l’intera esperienza della produzione di film, dai tavoli di lettura, i fitting per il guardaroba, i trailer ecc. Quindi si, esserci e vivere il momento è bello, stai vivendo la manifestazione del tuo scopo.

Ci sono ricordi divertenti sul set che vorresti condividere con noi?

Ricordo di essere stato sul set per uno spot pubblicitario che ho fatto per Fan Duel. È stata una pubblicità davvero divertente perché l’allenatore faceva a pezzi un gruppo di liceali che non erano bravi, come fossimo stati una squadra della NFL. Ricordo solo l’attore che interpretava il nostro allenatore che ci insegnava a fingere di strapparci. Troppo divertente.

PR Photos (Credits Ben Cope)

Com’è stato essere su un set la prima volta? Ci sono state difficoltà che non ti aspettavi?

Oh man, la mia prima volta ero spaventato, nervoso ed eccitato. Ero un mix di sentimenti. Ma ricordo che pensavo che c’erano molte persone che facevano tante cose. Chi sta facendo cosa? E chi si occupa di chi? Penso che l’unica difficoltà che ho avuto sia stata capire quanto o meno devi fare sul set. Sbrigati e aspetta è la risposta.

Come hai trascorso i tuoi giorni di quarantena durante la pandemia? Sappiamo che sei appassionato di escursionismo, sei riuscito a sfuggire allo stress?

Durante la pandemia dell’era del 2020, ho trascorso la maggior parte del mio tempo in Texas con la mia famiglia, i miei genitori vivono in un bellissimo quartiere del Texas chiamato Bridgeland. Il quartiere ha bellissimi sentieri escursionistici e piste ciclabili che esplorerei fino alla morte. Ma durante l’era della pandemia del 2021, ho fatto molte delle mie escursioni in Georgia! I sentieri escursionistici sono davvero belli. La campagna è così verde d’estate ed è semplicemente piacevole e rilassante, ed è stato molto terapeutico per me. Camminerei per ore nei boschi.

Abbiamo visto che sei appassionato di ambiente e sostenitore della Leonardo DiCaprio Environment Foundation. Come speri di poter dare il tuo contributo al cambiamento climatico?

Mi piacerebbe contribuire educando le persone su cosa siano esattamente i cambiamenti climatici e su come ti colpiscano direttamente, indipendentemente da dove vivi. Mi piacerebbe anche andare ai centri di conservazione che abilitano gli animali in via di estinzione per saperne di più su come possiamo aiutare quelle specie e, di nuovo, educare le persone a riguardo. Contribuisco attualmente viaggiando completamente elettrico e trasformando la mia auto a benzina.

C’è qualche consiglio che daresti ai giovani attori?

Fai ricerche approfondite su ogni progetto che ti viene proposto. Trova la ragione assoluta per farlo come carriera e poi soppesa il costo del tuo ragionamento. Se la tua ragione pesa più del costo, allora fallo!! Vai e lotta per esso!

 

"more than a fashion magazine"

 

 

LATEST S.R.L.S. | P.IVA - CF 15126391000 | REA Roma RM-1569553

Raimondo Scintu 78 street, 00173 Rome, Italy | +39 351 8463006

 

Scroll To Top