Now Reading
Make-up artist, attrice, modella e creatrice digitale: intervista a Sydney Morgan

Make-up artist, attrice, modella e creatrice digitale: intervista a Sydney Morgan

Sydney Morgan è un talento in molti campi. Affermandosi come make-up artist durante un momento buio della sua vita, è riuscita a farsi conoscere e a far appassionare al suo lavoro tantissime persone che ad oggi la seguono con interesse. Dal suo amore per il suo gatto, alla passione per la recitazione, Sydney è una ragazza con tanti sogni e con la giusta determinazione per raggiungerli.

Photography Dylan Perlot @dylanperlot
Style Sky JT Naval @sky_is_dlimit
Makeup @makeupbyashsimmons
Hair Style Synphony Ward @signaturestylesbysynphony
PR @icon_pr

Sei molto giovane ma hai già lasciato un grande segno. Sei attrice, modella, make up artist e creatrice digitale. Cosa rappresenta tutto questo per te?

Fare tutte queste cose diverse nel mondo dello spettacolo mi permette di esprimere me stessa e di condividere valori positivi con i miei followers. In tutto ciò che faccio, voglio assicurarmi di attenermi alla creatività e di essere in grado di ispirare altre persone lungo il percorso. Mi piace molto il lato commerciale delle cose e mi concentro su come posso aiutare i brand, i produttori o gli abbonati a crescere con me.

Hai già dovuto affrontare sfide molto dure dovute al dolore cronico e alle malattie che ti hanno coinvolta. Nel 2018 ti è stata infatti diagnosticata la colite ulcerosa. Dove hai trovato la forza nei momenti più bui?

Il mio gatto, Boots, è tutto per me. È lui che mi aiuta nei miei momenti più bui, perché è molto divertente e ha una buona energia.

Il tuo percorso come make-up artist è nato durante un periodo difficile, quando a seguito di alcuni interventi chirurgici hai deciso di prenderti un anno sabbatico per recuperare le forze. Cosa ti ha spinto a condividere con gli altri i make-up looks che facevi su te stessa?

Ho iniziato a pubblicare i miei make-up sui social per creare un business in cui occuparmi del trucco degli altri. Poi, quando le cose sono decollate, i miei obiettivi sono cambiati.

I social media sono un’arma a doppio taglio e tu hai un pubblico molto vasto. Che rapporto hai con questo mondo?

Prima di essere sui social per lavoro, non ero molto attiva. Sono ancora attiva prevalentemente per motivi di lavoro e di crescita, piuttosto che per impiegare effettivamente il mio tempo sui social.

Hai molte passioni a cui ti dedichi nel tempo libero, ma quale attività preferisci svolgere per distrarti?

Gioco a Minecraft e Roblox nel mio tempo libero. È qualcosa di rilassante e che non implica pensieri.

Nell’ultimo anno ti stai dedicando anche alla recitazione con una serie di progetti, il primo dei quali è un thriller intitolato Shady Grove. Come nasce l’idea?

Ho sempre amato recitare e creare personaggi con i make-up. Sono sempre stata affascinata dal SYX nei film e questo ha reso più facile il passaggio alla recitazione. Studiare i personaggi è qualcosa che mi entusiasma e non vedo l’ora di fare di più.

Per quanto riguarda il tuo lavoro da modella, com’è iniziato il tuo percorso e cosa apprezzi di più di questo ambiente?

Sono stata reclutata a Pittsburgh per fare la modella e ho iniziato a posare per American Eagle, JoAnne Fabrics, Big Lots e altri. Con lo sviluppo dei social media, ho continuato a fare servizi fotografici per i brand. Mi piace il fatto di poter usare la mia espressione creativa quando faccio la modella.

Hai realizzato veramente molti make-up looks, ma ce n’è uno a cui sei particolarmente legata?

Handsome Squidward è il mio make-up preferito. È così divertente.

 

"more than a fashion magazine"

 

 

LATEST S.R.L.S. | P.IVA - CF 15126391000 | REA Roma RM-1569553

Emilio Praga 35 street, 00137 Rome, Italy | +39 351 8463006

 

Scroll To Top