Now Reading
“MFW Fall 2020: Moschino”

“MFW Fall 2020: Moschino”

Moschino può piacere o non piacere, de gustibus. Ciò che invece è fuori discussione è la sua genialità. Il ‘700 non è mai stato così moderno infatti, e sulla sua passerella i tratti caratteristici dell’epoca giocano con pezzi decisamente contemporanei e anche street, come la tuta da ginnastica. Primo, le forme. I famosi corpetti e i panier (le “impalcature” in osso di balena posizionate sotto le gonne per creare la forma) sono usati non solo per gli abiti – tutti comunque mini – ma anche per il trench ad esempio, e il chiodo in pelle rosa, modificato e allungato così da prendere le forme desiderate. 

Scolli a cuore, fiocchi, maniche con volant, ma anche le scarpe, principalmente stivali e stivaletti di diverse altezze che sono allacciati stretti. Insieme a tutto questo, anche l’hairstyle riprende la moda dell’epoca. Poi ci sono gli elementi totalmente estranei. le stampe di Sailor Moon per esempio, le fibbie e gli orecchini a strass con il simbolo della pace, o gli inserti ad altezza ginocchia nei pantaloni, che sembrano proprio ginocchiere per andare sui pattini a rotelle. I dettagli sono innumerevoli, lo spettacolo è garantito. 

ps. quanto è bello il cappotto completamente ricoperto di rose di stoffa applicate indossato da Gigi Hadid? 

Words by Giulia Greco

View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

 

"more than a fashion magazine"

 

 

LATEST S.R.L.S. | P.IVA - CF 15126391000 | REA Roma RM-1569553

Raimondo Scintu 78 street, 00173 Rome, Italy | +39 351 8463006

 

Scroll To Top