Now Reading
MFW FW21/22: il passare delle stagioni secondo Missoni

MFW FW21/22: il passare delle stagioni secondo Missoni

Per la collezione autunno/inverno 2021 Angela Missoni ha riconsiderato il concetto di tempo, specialmente il tempo della moda. I suoi ritmi, le tanto care vecchie stagioni e i nuovi modi narrativi e performativi del discorso moda. Ne risulta una collezione che si trova ben ancorata ai tempi in cui viviamo, ma al contempo sta al di fuori grazie alle silhouette aderenti che rievocano anni passati, specialmente gli anni ’90.

Come ha specificato la designer a capo della celebre casa di moda, il lockdown e la pandemia ci hanno obbligato a fare i conti con ciò che avevamo, e a guardare al futuro con quello che abbiamo adesso. Sicuramente, della moda che conoscevamo rimarrà ben poco.

La moda all’alba di un giorno lontano dalla pandemia, è per Missoni sempre la stessa ma è anche diversa. I colori, le trame a zig-zag, i preziosi tessuti e le lavorazioni, si fondono allo stile urban, di cui la designer cattura qualche dettaglio nelle giacche, nelle sneakers e negli accessori. L’idea di stagionalità sfuma, sostituita da un approccio sostenibile.

I pezzi forti della collezione sono molteplici, ma spiccano in particolare modo i cardigan confortevoli, le felpe larghe per una moda agevole, e gli abiti da sera, scendono morbidi e lunghi, la loro plasticità si adatta anche al giorno. I cardigan colorati – il colore rimane una voce essenziale nel dizionario Missoni- le strisce e i motivi a zig-zag tornano sui tessuti elastici, d’ispirazione sportiva.

photo courtesy of Missoni

 

"more than a fashion magazine"

 

 

LATEST S.R.L.S. | P.IVA - CF 15126391000 | REA Roma RM-1569553

Raimondo Scintu 78 street, 00173 Rome, Italy | +39 351 8463006

 

Scroll To Top