Now Reading
Milan Fashion Week: Marco Rambaldi SS21

Milan Fashion Week: Marco Rambaldi SS21

Marco Rambaldi è un altro giovane talento italiano che, a meno di 30 anni, ha già molto chiaro il concetto e gli ideali che vuole trasmettere con le sue creazioni. Sarà che i suoi set gonna e pullover ricamati a cuori colorati (della scorsa stagione) – in vetrina in Rinascente a Milano e già un must have sulla lista di molti fashionisti – parlano chiaro, sarà che lui ha un’apparenza dolce e gentile, fatto sta che ogni suo capo parla d’amore.

Amore in un senso ampio e omni comprensivo, e infatti il parterre di modelle al suo ultimo show a Milano è uno dei migliori visti finora in fatto di inclusivity. Erano presenti bellezze di ogni tipo, ma tutte estremamente normali. Nessun corpo perfetto, nessun viso asimmetricamente sterile, no a capelli eccessivamente lavorati o a makeup coprenti. Tutto pretendeva normalità, e finalmente.  In un certo senso, la sua estetica ricorda un po’ alcuni marchi emergenti americani. 

Dominano la maglia, materiale principe declinato in forme, stili e colori diversi. C’è poi un tocco di denim, del patchwork, persino un paio di capi in paillettes. Bellissima la jumpsuit knitwear nera, con i cuori che tornano ma in versione più piccola e mono colore. Belli anche gli ultimi capi ricamati a patchwork con i fiori. Forse Marco Rambaldi vuole dare il via ad un nuovo movimento giovanile, com’è stato negli anni ’70, che si rifaccia agli ideali di libera espressione, amore e fratellanza. E perchè no, in fondo. Scarpe e accessori sono anch’essi una versione moderna dello stile hippie, tra zoccoli in pelle, infradito con para alta e sneakers poco pretenziose per lunghe camminate cittadine.

Cover image courtesy: Imaxtree.com

 

"more than a fashion magazine"

 

 

LATEST S.R.L.S. | P.IVA - CF 15126391000 | REA Roma RM-1569553

Raimondo Scintu 78 street, 00173 Rome, Italy | +39 351 8463006

 

Scroll To Top