Now Reading
Nasce Green Pea: il primo green retail park di Torino

Nasce Green Pea: il primo green retail park di Torino

Inaugurato il 9 dicembre al Lingotto di Torino, Green Pea è il terzo progetto editoriale della famiglia Farinetti dopo Unieuro e Eataly. Come si legge nel manifesto, la missione di Green Pea è sviluppare e diffondere delle pratiche di consumo che agiscano nel pieno rispetto del pianeta.

From duty to beauty è lo slogan del Retail Park, che è pronto a fornire ai consumatori modelli sostenibili di consumo a cominciare dalle fonti di energia primarie, passando per le altre attività che ci definiscono in quanto Società dei Consumi: l’energia, l’abbigliamento, il design, i trasporti e il tempo libero.

“Il 90% degli scienziati ci dice che il nostro modo di consumare è diventato incompatibile. Da un lato produciamo energia immettendo nell’atmosfera una quantità di CO2 eccessiva che altera il clima, da un altro lato costruiamo oggetti e produciamo cibo inquinando terra, acqua e aria, da un altro ancora non smaltiamo i rifiuti in modo corretto; infine sopprimiamo alberi”, ha detto Oscar Farinetti all’inaugurazione, “quando il 90% degli scienziati dice una cosa, normalmente ci azzecca. È giunto il momento di modificare il nostro modo di consumare”.

Il Retail Park si snoda su cinque piani, ciascuno dedicato a uno specifico settore; il primo piano è dedicato alla casa, il secondo all’abbigliamento, in cui figurano, tra gli altri, Zegna, Herno, Bornbonese, già conosciuti nel settore per il loro impegno encomiabile verso una produzione e una filiera più sostenibile, il terzo alla bellezza, mentre il quarto ospita un Club sul Rooftop per l’“Ozio Creativo”.

Anche la stessa struttura che ospita tutte queste preziose realtà è costruita consapevolmente. Progettato dagli architetti Cristina Catino (ACC Naturale Architettura) e Carlo Grometto (Negozio Blu Architetti Associati), il Green Pea è un green building in tutta la sua essenza; utilizza fonti di energia rinnovabile che riducono drasticamente la dispersione di C02, è alimentato da pozzi geotermici e da pannelli solari e fotovoltaici. Il Green Pea poi, è realmente immerso nel verde con i 2000 alberi e piante che crescono al suo interno grazie alla collaborazione con Vannino Vannucci, il più grande vivaista d’Europa.

In copertina: A.C.C Naturale Architettura di Cristiana Catino, Negozio Blu A.A.

 

"more than a fashion magazine"

 

 

LATEST S.R.L.S. | P.IVA - CF 15126391000 | REA Roma RM-1569553

Raimondo Scintu 78 street, 00173 Rome, Italy | +39 351 8463006

 

Scroll To Top