Now Reading
“Ocean’s Voice” editoriale

“Ocean’s Voice” editoriale

Jacques-Yves Cousteau – navigatore, esploratore, oceanografo e anche regista – diceva che “la gente protegge ciò che ama”. A sostegno dell’amore, spesso, c’è la conoscenza, e la conoscenza ha bisogno di presenza. E’ il flusso continuo di informazioni che ci permette di tenere viva la nostra attenzione e perpetuare le nostre cure. Gli oceani, quando puliti e salubri, puliscono l’aria dall’anidride carbonica in eccesso, che viene assorbita da minuscole alghe acquatiche di nome phytoplankton e viaggia poi lungo la catena alimentare – di bocca in bocca, dal plankton alla balena – fino a sciogliersi nell’acqua sotto forma di scarto. Gli oceani assorbono anche gran parte del calore atmosferico, prevenendo il surriscaldamento della terra. Oceani e atmosfera vivono in un continuo scambio e il benessere dell’uno non può prescindere dal benessere dell’altro. E’ importante saperlo, perchè solo così possiamo prevenire la distruzione delle distese d’acqua e assicurare un futuro più pulito all’intero ecosistema.

Preview editoriale dal numero A/I 2020/21
SCOPRI PIU’ IMMAGINI QUI

Photography David PD Hyde
Style Emily Evans
Model Georgina Solly
c/o Milk Model Management
Hair Style Ryo Narushima
Makeup Laura Ones

Green velvet jumpsuit Kata Haratym | White faux fur coat Erinn Hayhow
Left: Green sleeves Kata Haratym | Right: Dress, Shoes Florentina Leitner
Left: Jumpsuit Anciela | Right: Pearl glasses Florentina Leitner

 

"more than a fashion magazine"

 

 

LATEST S.R.L.S. | P.IVA - CF 15126391000 | REA Roma RM-1569553

Raimondo Scintu 78 street, 00173 Rome, Italy | +39 351 8463006

Marta Forgione - president, chief editor

Scroll To Top