Now Reading
Promozioni fake: Boohoo rischia una sanzione di $100m

Promozioni fake: Boohoo rischia una sanzione di $100m

Il marchio di fast fashion Boohoo, insieme ai due marchi ad esso collegati PrettyLittleThing e NastyGal, sono stati accusati e portati in tribunale per aver utilizzato “prezzi falsi”, appositamente modificati per ingannare i consumatori. La multa potrebbe arrivare a 100 milioni di dollari.

Non è sicuramente la prima volta che capita, anche se varie disposizioni degli anni passati hanno posto vieti e instituito sanzioni (anche molto salate) per chi infrange la legge. Diversi marchi sono stati infatti accusati, nel corso degli anni, di utilizzare questa pratica a scopo lucrativo. Prima dei saldi, i prezzi vengono gonfiati, di modo che lo sconto reale sia minore o nullo. Pochi consumatori se ne accorgono, sommersi come siamo di informazioni e di prodotti, e molti ci cascano, comprando a prezzo pieno. 

images via boohoo.com

Boohoo è conosciuto in tutto il mondo per i prezzi bassi e competitivi della merce. Un portavoce dell’azienda ha dichiarato alla stampa che Boohoo si impegna “a portare ai propri clienti design accattivanti a prezzi accessibili” e aggiunge che “le promozioni sono solo parte della loro offerta al cliente”.

Come detto all’inizio, le autorità competenti stanno ora raccogliendo informazioni ed evidenze per giungere ad una sentenza adeguata, che sarà resa pubblica nei prossimi giorni. Ovviamente, la situazione è molto delicata e se le accuse dovessero dimostrarsi fondate il contraccolpo sarebbe pesante – non solo in termini monetari ma anche di credibilità. Siamo in un periodo cruciale della storia, in cui i consumatori sono più attenti che mai a ciò che gli viene offerto: onestà e trasparenza, sotto tutti i punti di vista, sono l’unica politica vincente.

Ci auguriamo quindi che la situazione venga chiarificata nel migliore dei modi possibili.

View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

 

"more than a fashion magazine"

 

 

LATEST S.R.L.S. | P.IVA - CF 15126391000 | REA Roma RM-1569553

Emilio Praga 35 street, 00137 Rome, Italy | +39 351 8463006

 

Scroll To Top