Now Reading
“Reflection” editoriale

“Reflection” editoriale

Il tema della natura morta in arte è ricorrente e porta con sé significati molto forti. E’ la rappresentazione di oggetti inanimati, solitamente frutta, fiori, pesci e selvaggina, che diventano simbolo della caducità di ogni cosa, del deperimento inevitabile portato dallo scorrere del tempo. Nello stesso tempo però, è anche l’innalzamento di oggetti che – solitamente subordinati all’uso e consumo dell’uomo – diventano portatori di valori autonomi, sono protagonisti tanto quanto gli esseri umani. Qui gli accessori sono il focus dell’intero racconto. Scarpe, cappelli e soprattutto i gioielli si combattono la scena. I loro colori sono sgargianti, le loro forme sono inusuali, quasi architettoniche. Sicuramente divertenti. Se ogni cosa è temporanea, ricordatevi che un gioiello è per sempre.

Preview editoriale dal numero A/I 2020/21
SCOPRI PIU’ IMMAGINI QUI

Photography Maria Dominika
Style Malin Rickertsen
Set design Carina Dewhurst
Model Jona c/o Mirrrs
Makeup Susanna Helén
Hair Style Kosuke Ikeuchi
Assistant. Laura Françis

 

"more than a fashion magazine"

 

 

LATEST S.R.L.S. | P.IVA - CF 15126391000 | REA Roma RM-1569553

Raimondo Scintu 78 street, 00173 Rome, Italy | +39 351 8463006

 

Scroll To Top