Now Reading
Ritorno alla natura: Elie Saab Haute Couture

Ritorno alla natura: Elie Saab Haute Couture

Elie Saab ha svelato in esclusiva la nuova collezione Haute Couture che omaggia le bellezze del suo paese. Con “Beirut: The Sacred Source”, il designer libanese ha espresso vicinanza alla sua città, di recente scenario di una tragedia. 

“Dopo l’esplosione mi sono reso conto che Beirut aveva bisogno di ognuno di noi, tutti i libanesi che hanno avuto successo nel mondo e una qualsiasi influenza ovunque, per aiutare il nostro Paese a creare nuovamente bellezza”, ha dichiarato lo stilista. “Siamo stufi di star qui solo a parlare dell’esplosione. Dobbiamo ricordare a noi stessi che Beirut è uno dei posti più belli al mondo in cui vivere”.

courtesy of Elie Saab

Il corto di sette minuti, girato da Mounia Akl è ora online, così come l’annesso servizio fotografico di Patrick Sawaya svoltosi nei paesaggi meravigliosi delle montagne di Faqra, sede dell’antico tempio romano dedicato ad Adone. 

Le modelle sembrano delle ninfe vestite di mussolina blu e rosa cipria, piume e paillettes che riflettono la luce filtrante dagli alberi. Passeggiano, giocano a nascondino, ammirano la natura che le circonda e si confondono con essa, simboleggiando un sentimento di rinascita e di riscoperta delle cose semplici, lontano dal caos cittadino.

courtesy of Elie Saab

Secondo la visione del designer, ogni abito e ogni modella che lo indossa rappresenta Beirut, ergendosi a simbolo delle bellezze della città.

Crediti copertina: MFFashion

 

"more than a fashion magazine"

 

 

LATEST S.R.L.S. | P.IVA - CF 15126391000 | REA Roma RM-1569553

Raimondo Scintu 78 street, 00173 Rome, Italy | +39 351 8463006

 

Scroll To Top