Now Reading
Haute Couture SS2021 Couture: Schiaparelli

Haute Couture SS2021 Couture: Schiaparelli

Daniel Roseberry non ha bisogno di troppe impalcature per attirare l’attenzione, e la Spring 2021 Couture ne è la riprova. A presentarla è stato un video (231 secondi), girato durante gli scatti del lookbook. Energetico di sicuro, grazie anche alla musica e al rumore dei tacchi delle modelle in sottofondo. E i vestiti! Ecco, se si sentisse bisogno di una collezione che ci facesse rimanere a bocca aperta per il puro e semplice spettacolo dei vestiti, forse l’abbiamo trovata. 

Prendere le redini di una Maison come Schiaparelli non dev’essere stato facile, lo abbiamo sempre detto. Eppure Roseberry ne è all’altezza, e lo dimostra ad ogni nuova collezione. Della collezione ha detto che “è meno educata di come la couture solitamente tende ad essere”, ma in fondo questo è un bene, sotto più punti di vista. Per prima cosa, Roseberry, dopo il successo ottenuto da Lady Gaga alla Casa Bianca settimana scorsa in Schiaparelli, mira a vestire più star possibili, appena i red carpet torneranno alla loro attività. La collezione è piena di abiti papabili e non vediamo l’ora di vederne qualcuno in azione. In secondo luogo, poi, Roseberry ha voluto utilizzare la couture come spazio di riflessione sulla questione femminista e sul suo lunghissimo e strettissimo rapporto con la moda. L’abito fa il monaco, lo sappiamo bene, e le donne sono state per secoli limitate da scelte stilistiche mirate. La couture è, solitamente, iper femminile. Cosa succede se invece si propone un mini abito rosa imbottito di finti muscoli? 

image courtesy of Schiaparelli

Il mini abito in questione – insieme a quello in pelle abbinato alla borsa e al corpetto con gli addominali nero lucido – sono solo la punta dell’iceberg di una collezione che è divertente, fuori dai canoni comuni e decisamente necessaria. Quanto meno per mostrare che un’alternativa c’è, e che le cose si possono prendere con leggerezza. Molti sono gli omaggi a Mrs Schiaparelli (i corpetti stessi, modellati su due manichini a figura intera cari alla designer). I gioielli sono come al solito esageratamente belli, specialmente la madonna con il bambino che allatta. In ogni caso, descriverli a parole non è sufficiente: date un’occhiata al video piuttosto. 

image courtesy of Schiaparelli

Cover image courtesy: Schiaparelli

 

"more than a fashion magazine"

 

 

LATEST S.R.L.S. | P.IVA - CF 15126391000 | REA Roma RM-1569553

Raimondo Scintu 78 street, 00173 Rome, Italy | +39 351 8463006

 

Scroll To Top