Now Reading
UGG si prepara al Pride Month con una collezione inclusiva

UGG si prepara al Pride Month con una collezione inclusiva

In vista del Pride Month, il brand australiano UGG ha preparato una serie di iniziative volte a supportare la comunità LGBTQIA+.

Lo scorso anno, il Pride Month è stato rimandato a causa della pandemia ma è molto probabile che quest’anno, grazie al progressivo miglioramento dell’emergenza sanitaria, sarà possibile celebrare la giornata con alcune manifestazioni disseminate per il mondo.

Proprio per l’occasione, UGG ha stretto una serie di collaborazioni con artisti e altri partner per le celebrazioni. Fra queste, spiccano gli scatti fotografici di Danielle Levitt per una collezione inclusiva; gli artisti scelti per posare erano il rapper Lil Nas X, la scrittrice e attrice Hari Nef, ma anche Maya Samaha, Jordun Love, Mads Hamilton, Sky Limon, e Roz Borah. Tali iniziative, sono concomitanti all’annuncio dell’uscita della nuova #UggPride campaign.

Il sostegno alla comunità LGBTQIA+ non finisce di certo qui; il brand ha deciso di donare 25$ per ogni paio di Disco Stripe vendute fino a una cifra che ammonta a 125.000 dollari alla GLAAD, l’associazione americana che lavora proprio al percorso di accettazione LGBTQ+ nelle comunità.

Infine, torna come ogni anno il Pride Prom, un ballo virtuale realizzato insieme alla Pacific Pride Foundation.

 

"more than a fashion magazine"

 

 

LATEST S.R.L.S. | P.IVA - CF 15126391000 | REA Roma RM-1569553

Raimondo Scintu 78 street, 00173 Rome, Italy | +39 351 8463006

 

Scroll To Top