Now Reading
Milan Fashion Week: Dolce & Gabbana SS21

Milan Fashion Week: Dolce & Gabbana SS21

La collezione primaverile di Dolce&Gabbana ha sfilato a Milano durante la Fashion Week. Il duo artistico è da poco rientrato nel calendario ufficiale e questo, oltre che un gesto significativo, ha sicuramente avuto anche un’importanza commerciale per la città italiana che più a sofferto per il Covid19. La riunione è quindi un tendersi le mani a vicenda, dimenticando i dissapori che ci sono stati in passato per disegnare un futuro insieme. La collezione poggia sullo stesso presupposto.

Ispirata dall’idea di patchwork, è composta da pezzi che ricalcano lo stile classico di Dolce&Gabbana (vale a dire forme a clessidra, sensualità e sartoriali impeccabili), reinterpretati secondo, appunto, la tecnica del patchwork: “ritagli” di stoffe, stampe e suggestioni passate che si uniscono in un compendio visivo del lavoro ventennale di Domenico e Stefano. 

Una collezione ricchissima e sfarzosa, 99 look che celebrano l’inventiva, l’ispirazione e, ovviamente, la connessione profonda, imprescindibile e nutriente con le proprie origini. Ognuno, da questo lockdown, ha tratto un insegnamento diverso. Molti hanno re-imparato ad amare la propria terra. Per chi, come Dolce e Gabbana, questa  è una pratica che va avanti fin dalle origini, il lockdown è servito, letteralmente, a mettere insieme i pezzi,  frammenti di tutte quelle cose che in Italia si possono amare. I fiori, i colori, la sensualità del leopardato, l’oro incrostato sulle volte delle chiese e i motivi in pittura blu delle piastrelle del sud. E ancora, i carri siciliani, il rosso intensissimo della passione, il mix incredibile di culture diverse che nel mediterraneo hanno unito vita e arte. 

Cover image courtesy: gorunway.com by Alessandro Lucioni

 

"more than a fashion magazine"

 

 

LATEST S.R.L.S. | P.IVA - CF 15126391000 | REA Roma RM-1569553

Raimondo Scintu 78 street, 00173 Rome, Italy | +39 351 8463006

 

Scroll To Top