Now Reading
Paris Fashion Week: Chloé SS21

Paris Fashion Week: Chloé SS21

Durante il lockdown, Natacha Ramsay-Levi, direttore creativo di Chloé, si è interrogata molto sul senso della moda – e più che altro dei vestiti – nella vita quotidiana delle donne. Che ruolo svolgono? Come cambiano la percezione che ognuno ha del proprio corpo? Soprattutto, quanto durano nel nostro guardaroba? 

Le risposte hanno portato alla Spring 2021 del marchio, che è una versione pulita e contenuta dell’estetica ben conosciuta di Chloé. Le modelle non hanno semplicemente calcato la passerella, ma sono state riprese mentre passeggiavano liberamente, chiacchieravano e si muovevano sulle scalinate bianche del Palais de Tokyo. L’idea, come ha spiegato la designer, era quella di riprenderle “nell’intimità della loro vita reale”. 

Abiti e bluse mantengono le loro forme dolci e tondeggianti, spesso sono a stampa e spesso sono chiusi in vita da grandi cinture in pelle borchiata. C’è del denim, piuttosto ampio e sempre in lavaggio scuro, e ci sono un paio di pullover e polo dall’animo pop. Diversi slogan fanno capolino tra un outfit e l’altro, uno tra tutti “Hope”. Benchè rimanga una collezione elegante, il linguaggio adottato è molto più leggero e giocoso del solito, forse ispirato dal bisogno di libertà che tutti stiamo sperimentando in maniera inedita. 

Cover image courtesy: Chloé by Filippo Fior

 

"more than a fashion magazine"

 

 

LATEST S.R.L.S. | P.IVA - CF 15126391000 | REA Roma RM-1569553

Emilio Praga 35 street, 00137 Rome, Italy | +39 351 8463006

 

Scroll To Top