Now Reading
“PFW Fall 2020: Balmain”

“PFW Fall 2020: Balmain”

Se da un lato la collezione Fall 2020 di Balmain è una dolcissima lettera alla città di Parigi e alle sue peculiarità, dall’altro è anche un discorso personale e privato del designer Olivier Rousteing con sé stesso. La Francia e il suo heritage sono un background non indifferente nella produzione di Balmain, ma come tutti le grandi menti creative, è difficile per Rousteing lasciare fuori la sua stessa storia personale. Così, la collezione è una sorta di ibrido. 

La donna Balmain ha sempre qualcosa di scenografico e sensuale, e anche in questa collezione le cinture segnano la vita e accentuano la forma a clessidra del corpo femminile, mentre gli stivali arrivano a metà coscia e rendono le gambe lunghissime. Senza parlare dei top che sembrano bagnati e letteralmente incollati al corpo. Non è comunque una sensualità velata, nè delicata. Piuttosto, ogni look ha una forza interiore che è tutta da scoprire e da incanalare. Ci piace molto. Così come la stampa a foulard su giacche, camice e gonne. Il meglio viene con gli abiti da sera, che si articolano su due piani completamente diversi. Da un lato l’abito da cocktail nero con ruches, dall’altro i completi in lattice monocromatici. Très chic. 

Words by Giulia Greco

View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

 

"more than a fashion magazine"

 

 

LATEST S.R.L.S. | P.IVA - CF 15126391000 | REA Roma RM-1569553

Raimondo Scintu 78 street, 00173 Rome, Italy | +39 351 8463006

 

Scroll To Top