Now Reading
Saint Laurent Ready-to-Wear SS 2022

Saint Laurent Ready-to-Wear SS 2022

Anche Anthony Vaccarello torna a sfilare dal vivo a Parigi, presentando la nuova collezione primavera-estate 2022 vicino alla Torre Eiffel.

Ispirazione principale dietro la collezione per la prossima stagione è stata Paloma Picasso. In passato, Pierre Bergé aveva sottolineato l’importanza cruciale che ebbe Picasso nella trasformazione creativa di Saint Laurent. L’immagine dell’artista, infatti, lo incoraggiò a svegliarsi dal torpore della Haute Couture e a buttarsi in nuove sfide.

A distanza di anni l’influenza stilistica di Paloma Picasso torna a scuotere l’animo creativo di Saint Laurent, grazie alla spinta stilistica di Vaccarello. “Era in grado di proiettare al di fuori di sé una determinatezza glamour. Era proprio il suo modo di muoversi nel mondo e di farlo suo”, ha commentato a proposito il direttore creativo.

I modelli, quindi, riflettono lo stile dell’artista nelle labbra rosso fuoco, grandi occhiali da sole e silhouette dalle reminiscenze maschili. Calcano la passerella numerosi completi provvisti di giacche squadrate con maniche a tre quarti e pantaloni super attillati, che siano jeans a vita alta o pantaloni in spandex.

I look sono arricchiti da pesanti maxi accessori in oro, guanti in pelle lucida in stile Pop Art e tacchi Tribute in pelle. Molto peculiari anche le jumspuits dallo scollo imponente, riprese dai pezzi d’archivio anni ’80 della Maison.

Il motivo che permea tutta la collezione rispecchia in pieno lo spirito eclettico di Saint Laurent, e riconferma quanto lo stile di Paloma Picasso si adatti in pieno alla contemporaneità; le silhouette sempre più genderless, l’emancipazione femminile (che in passato è coincisa con quella sessuale negli anni ’70), l’indipendenza e la libertà nell’esprimere sé stessi senza rimorsi. Tutto questo era Paloma Picasso ed è Saint Laurent tuttora.

Sulle passerelle della primavera-estate 2022 abbiamo osservato ricomparire il trend della sensualità, un tema per niente estraneo a Vaccarello. In questo caso però, il designer è riuscito a sublimare questo trend, esaminandolo da un punto di vista politico e sociale, specialmente considerando le sfide che i movimenti dell’empowerment femminile stanno affrontando. Lo stile unico e unapologetic di Saint Laurent può rappresentare un valido supporto per le lotte attuali e quelle che verranno.

 

"more than a fashion magazine"

 

 

LATEST S.R.L.S. | P.IVA - CF 15126391000 | REA Roma RM-1569553

Emilio Praga 35 street, 00137 Rome, Italy | +39 351 8463006

 

Scroll To Top