Now Reading
“Break & Remake 2021” la mostra multi-brand a Milano

“Break & Remake 2021” la mostra multi-brand a Milano

A circa un mese dalla mostra YESE As Seen By, la Art Luxury srl (ALPR) ci delizia con un’altra esposizione durante la Milano fashion week, approfittando di uno dei migliori momenti dell’anno in città per dare esposizione a nuovi brand emergenti.

Break & Remake, tema creato dal team di ALPR, parla di rottura e rinascita. Positivismo quindi: immagine di un futuro post pandemico in cui creeremo una nuova realtà migliore, completamente innovativa e con nuove regole. Non solo quindi una ventata d’aria fresca, ma un vero e proprio tornado che spazzi via gli errori commessi per fare spazio a un business migliore. Ripartiamo da basi inclusive, sostenibili e, perché no, giovani e divertenti.

L’evento, già iniziato il 25 Febbraio e che si protrarrà fino all’11 Marzo, celebra l’imprescindibile connessione tra moda e arte. La location è stata infatti allestita in quattro zone per artisti emergenti che si stanno esibendo e creando installazioni – tra cui ad esempio Giacomo Prencipe, ballerino e coreografo contemporaneo. A questi corner partecipano brand moda quali Pasotti Ombrelli since 1956, Christopher Raxxy, 0711 Tsiblisi, Gagà Milano, YESE STUDIO, Coco D’Este, Calchera, EEKIKS, MySOS, Barbara Milano. Su appuntamento è possibile per gli operatori moda avere una presentazione delle collezioni presenti in showroom.

Il primo corner parla di cultura e tradizioni Cinesi, a cui partecipano due artiste femminili: Whiteteeth con le sue illustrazioni a tema come paesaggi e fenici e l’argentina Caterina Pezoa, definita “forte e flessibile come un bambù”.

Il marchio moda presente è qui il cinese Christopher Raxxy, nuovo brand inclusivo di piumini lusso di nuova generazione, che fa il suo debutto in Italia e ci stupisce con la sua creatività, facendo cambiare idea anche ai più restii verso lo stile sportivo.

Nel secondo corner troviamo l’illustratore e scultore Federico Montaresi che si sta occupando di far risaltare i brand moda con la sua arte. Questo secondo corner rappresenta la parte break dell’evento, e dunque la rottura con il passato. Abbiamo qui GaGà Milano, marchio di orologi eccentrici e non convenzionali ed EEKIKS, brand di abbigliamento ed accessori streetwear per pubblico giovane e determinato.

Il terzo corner è quello dedicato alla Rinascita. Questa zona è curata dalla designer, fotografa e illustratrice Mengdi Xu e le sue installazioni floreali. Qui conosciamo 0711 Tbilisi, un brand che viene direttamente dalla Georgia e ci mostra l’artigianato locale con le sue deliziose borse iper-femminili. Fondato da Nino Eliava e Ana Mokia, il marchio ha già prodotto un pezzo con perle che è stato definito prossima it-bag da Vogue. Vicino a questo corner troviamo altri fantastici brand quali Calchera, Barbara Milano, Coco D’Este e MySOS.

Il quarto corner rappresenta un po’ il futuro positivo che speriamo. Dopo la rottura con il vecchio e la creazioni di nuovi modelli di business, saremo finalmente pronti per cogliere i frutti del buon lavoro fatto, ed ecco che lo spazio è decorato con spighe di grano volte a rappresentare il “buon raccolto”. Abbiamo qui i brand Pasotti Ombrelli e YESE STUDIO. Di quest’ultimo abbiamo già recentemente apprezzato le favolose borse nella mostra a lui dedicata sempre da ALPR.

 

"more than a fashion magazine"

 

 

LATEST S.R.L.S. | P.IVA - CF 15126391000 | REA Roma RM-1569553

Raimondo Scintu 78 street, 00173 Rome, Italy | +39 351 8463006

 

Scroll To Top